Sentiero delle Pecore e Altavia del Fassani

Escursione del 25 Agosto 2016. Un bellissimo percorso ad anello da Champedie (raggiungibile con funivia da Vigo Di Fassa o in seggiovia) al Rif. Roda de Vael, percorrendo all’andata il bellissimo e panoramico Sentiero delle Pecore e al ritorno la più battuta Altavia dei Fassani. Una valida alternativa ai sentieri più frequentati della zona (ad esempio quelli che si dirigono perso Gardeccia, Vajolet, Catinaccio) con passaggi e viste che non hanno nulla da invidiare ai giri più “gettonati”. Mi è stato consigliato dall’amico Mino (minosmountain.wordpress.com/) e mi sento di consigliarlo a mia volta. Non incontrerete quasi nessuno, il sentiero non è sulle cartine escursionistiche, e attraverserete una zona bellissima, rocciosa, panoramica, a tratti aerea…

Vai alla pagina dell’escursione con foto e dettagli.

La gola del Bletterbach

Escursione del 24 Agosto 2016. Sei in montagna e vuoi un’alternativa alla salita? Allora scendi! Al parco del Bletterbach si può visitare un bellissimo canyon che forma un’impressionante fenditura ai piedi del Corno Bianco. L’accesso è da Aldino, provincia di Bolzano, piuttosto comodo dall’uscita Egna Ora sull’A22. Alte pareti striate dai colori di rocce di milioni di anni fa, cascatelle, guadi, minerali. C’è materiale per divertirsi avventurandosi nella gola. Si possono effettuare visite guidate se amate spiegazioni più approfondite sulla geologia del luogo. Oppure ci può scendere da soli (con elmetto obbligatorio) e percorrere la gola in libertà. Trovo sia il modo migliore. Ti prendi i tempi che vuoi e non devi stare dietro a un gruppo. Le informazioni le puoi leggere su una guida e hai tempo di fermarti quando vuoi.

Vai alla pagina dell’escursione con foto e dettagli.

Torre di Pisa sul Latemar

Escursione del 23 Agosto 2016. Alla scoperta del Latemar salendo da Passo Feudo fino alla Torre di Pisa e Porta del Latemar. Un percorso piuttosto battuto ma in grado di regalare viste da mozzare il fiato. La suggestione di questi posti è unica: guglie, campanili, rocce rosse, panorami, il tutto esaltato da una giornata di tempo stupendo. Salita breve ma impegnativa. Fatica ampiamente ripagata dalla vista del Latemar.

Vai alla pagina dell’escursione con foto e dettagli.

Corchia e le miniere

Escursione del 16 Agosto 2016. Un’escursione semplice alla scoperta di un bellissimo borgo dell’appennino parmense. Corchia conserva il suo aspetto medievale e dal paese si snoda il sentiero delle miniere che ha come punto di arrivo la visita (necessariamente guidata) ad alcuni cunicoli della miniera Pietra del Fuoco. Un’esperienza emozionante.

Vai alla pagina dell’escursione con foto e dettagli.

Anello di Pietranera

Escursione del 17 Aprile 2017. Il monte Pietranera è una modesta altura nel comune di Salsomaggiore. Il sentiero naturalistico P9 che parte da Grotta offre una bellissima salita al monte e un percorso (EE) ricco di sorprese: roccia, tratti attrezzati, guadi, fioriture. Tante cose che non ti aspetteresti da quote così contenute. C’è da divertirsi e il percorso non è da sottovalutare. Bellissime fioriture, tanta natura e un discreto dislivello complessivo. Potendo scegliere, sicuramente la primavera è la stagione migliore per visitare questi luoghi, potendo godere di una natura rigogliosa in contrasto con la roccia brulla e i paesini abbandonati.

Vai alla pagina dell’escursione con foto e dettagli.