Monte Borgognone da passo Silara

Vista dal Borgognone
Vista dal Borgognone

Escursione del 30 Agosto 2015 – Dal Passo del Silara al Monte Borgognone

Il Monte Borgognone è una meta poco frequentata. E’ situato sul sentiero OO di crinale, Alta Via dei Parchi,  sulla direttrice che unisce il Passo della Cisa ai più famosi Orsaro, Marmagna, ecc. Lo si può raggiungere venendo dal vicino Passo del Cirone oppure, come abbiamo fatto noi, partendo dal Passo Silara, poco dopo Berceto (PR), in direzione Bosco di Corniglio. Lasciata l’auto al passo, con buone possibilità di parcheggio a bordo strada, si prende la carrareccia sulla destra, sentiero CAI 741, e si attraversa dapprima un’area disboscata per poi immergersi nel bosco. Il percorso è molto boschivo e, obbiettivamente, la prima parte, che dobbiamo ripercorrere anche in discesa, è un po’ noiosa, con poche aperture, molto immersa nella vegetazione. Si attraversano brevi zone a pascolo e prima dell’inizio della salita vera e propria di incontra una maestà ottimamente mantenuta e alcuni ruderi non ben identificati. Per arrivare a zone più aperte e panoramiche bisogna attendere di incrociare lo 00, dopo 6 km circa di cammino. Qui la vista è finalmente bellissima. Sulla nostra destra il Borgognone e i monti in direzione del Passo della Cisa. Sulla sinistra l’anticima rocciosa del Borgognone, il passo del Cirone con la chiesetta, il Fosco e l’Orsaro in bella vista, e più in lontananza Sillara e tutto il crinale parmense. Il Borgognone ha una cima erbosa e segnalata solo da un cartello cancellato dal tempo. Si sale su traccia non ben definita e non segnata. Offre però un bel panorama e oggi siamo sovrastati da una bellissima aquila che non riesco a fotografare con i miei scarsi mezzi. Ma molto più interessante del Borgognone, è l’anticima rocciosa verso sud, in direzione del Cirone. Leggermente più bassa ma nuda e rocciosa, divertente da salire e con ottime viste. Solo un po’ di attenzione perché il sentiero non è tracciato e la cresta è un po’ stretta, ma non difficile. Il rientro è sulla stessa traccia dell’andata. Alla fine totalizziamo quasi 13 km, molti dei quali nel bosco e con temperature alte.

Il tracciato GPS lo trovate qui sulla pagina di Garmin-Connect.  Ecco un po’ di foto:

Annunci